Ultime parole

Ultime parole

Il campanello suonò tre volte e Anna, seccata, si infilò velocemente le scarpe e corse ad aprire la porta. Aveva dato al suo fidanzato le chiavi di casa due mesi prima, ma lui puntualmente le... Continua »
Ricordi di Natale

Ricordi di Natale

Barbara osservò i bambini dormire sereni nei loro letti, un dolce e tenero sorriso stampato su ognuno di quei bei visetti. Era la notte di Natale, ed era stata veramente un’impresa convincerli ad andare a... Continua »